MCLEAN GEORGE

MCLEAN GEORGE
BOER WAR - 1 ° GUERRA MONDIALE

 

George McLean sapeva soldato. Questo capo di banda rancher del Lake District nel Okanagan, British Columbia, aveva servito con le Canadian Mounted Riflesdurante la guerra sudafricana (o la guerra boera), a cavallo del secolo. Più di dieci anni dopo, divenne uno dei circa 2.000 membri della CEC per vincere la Distinguished Conduct Medal (DCM) per comportamento distinto in battaglia, il secondo sottufficiali decorazione enfasi e soldati durante la Grande Guerra.

McLean arruolato a Vernon, British Columbia, nel mese di ottobre 1916, e quasi subito dopo, partì per la Gran Bretagna. Nel mese di dicembre, è stato in Francia con il 54 ° Battaglione.

Nel mese di aprile 1917, durante la battaglia di Vimy Ridge, McLean ha lanciato un attacco assolo audace contro un gruppo di soldati nemici. Si portava una dozzina di Mills bombe, piccole granate che sono stati soprannominati 
"Ananas" e che esplodono violentemente.

L'attacco di McLean era estremamente efficace:

Da solo ha catturato 19 prigionieri e più tardi, quando è stato attaccato da altri cinque detenuti che hanno tentato di afferrare una pistola, è riuscito - anche se ferito - per sbarazzarsi di loro senza assistenza, evitando così un molte perdite. (Quote)

Durante questa lotta, McLean è stato colpito al braccio da un proiettile sparato da un cecchino. E 'tornato in Canada per il trattamento. Tornò in British Columbia ed è diventato un vigile del fuoco nella zona di Vancouver. Morì nel 1934.

Ajouter un commentaire

Vous utilisez un logiciel de type AdBlock, qui bloque le service de captchas publicitaires utilisé sur ce site. Pour pouvoir envoyer votre message, désactivez Adblock.

Créer un site gratuit avec e-monsite - Signaler un contenu illicite sur ce site