LONGBOAT THOMAS

LONGBOAT THOMAS
1 ° GUERRA MONDIALE

 

Thomas Charles Longboat non ha ricevuto alcun premio per il coraggio. Egli non è stato ucciso in battaglia eseguendo una prodezza audace ed eccezionale. E 'piuttosto un esempio di questo sacrificio che ha fatto prova i canadesi nel caos che si diffuse in tutta Europa.

Scialuppa era un Onondaga Grand River riserva Sei Nazioni. Aveva un ottimo motivo per non arruolarsi Era mondo maratoneta campione. Nel 1907, ha vinto la maratona di Boston (una distanza di circa 40 chilometri) a tempo di record. Il suo concorrente più vicino era quattro quinti di chilometri dietro di lui. La sua fama crebbe ancora di più nel 1909, quando vinse i campionati mondiali di maratona professionali al Madison Square Garden di New York.

Il suo funzionamento lo aveva guadagnato migliaia di dollari quando, nel febbraio del 1916, all'età di 29, ha dato la sua carriera atletica ad arruolarsi. Anche se i premi erano di ordine diverso, ha continuato a correre. Longboat corriere è stato il 107 ° Battaglione Pioneer in Francia e consegnato messaggi e ordini tra le unità. Si è svolto anche in forma giocando gara competitiva tra i battaglioni, che ha vinto più volte. Durante le competizioni, Canadian Expeditionary Force, che ha avuto luogo nell'ambito di Dominion Day nel 1918, Longboat ha vinto la gara otto miglia [13 km].

Il famoso corridore è stato ferito due volte durante il suo servizio. In una occasione, è stato dichiarato morto, ma è sopravvissuto alla guerra e tornò in Canada sano e salvo nel 1919 Tom Longboat morì nel 1949 all'età di 62. Fa parte della Hall of Fame e la Canadian Sports Hall of Fame indiani.

Ajouter un commentaire

Vous utilisez un logiciel de type AdBlock, qui bloque le service de captchas publicitaires utilisé sur ce site. Pour pouvoir envoyer votre message, désactivez Adblock.

Créer un site gratuit avec e-monsite - Signaler un contenu illicite sur ce site

×