GUERRE DES BOERS

Boer War 1899 - 1902

LA GUERRA BOER
1899 - 1902

La guerra anglo-boera, che durò 1899-1902, si oppose alla Repubblica boera del Sudafrica (Orange Free State e Transvaal) in Gran Bretagna, che, in questa occasione, sollecitato sostegno militare dal Canada e da altri membri del Commonwealth.

Questa guerra è stato il primo conflitto oltreoceano che il nuovo Dominion del Canada è stato chiesto di partecipare. Ha provocato condiviso entro i sentimenti della popolazione - i cittadini hanno favorito la fedeltà all'Impero britannico e altri si sentiva che la sicurezza del Canada non è stata minacciata direttamente e che di inviare truppe potrebbero creare un precedente in termini di futuri interventi.

Le truppe canadesi hanno partecipato e contribuito alla vittoria britannica e le attività del dopoguerra. Dei 7.000 a 8.000 uomini e 16 infermieri che hanno prestato servizio, ci sono stati tra i 200 ei 300 morti.

A livello nazionale, questa guerra era considerata un evento importante; Annuario statistico del Canada, pubblicato nel 1899, 1902 e il 1903 comprendeva una sintesi degli avvenimenti militari che hanno dichiarato in parte che "la guerra in Sud Africa è una pietra miliare nella storia del Canada ...". Questo evento ha avuto un impatto sul fronte interno. Anche se grandi folle hanno accolto la partenza e il ritorno delle truppe canadesi e abbiamo chiesto a uomini, donne e bambini, spesso volontariamente, uno dei risultati diretti di partecipazione canadese alla guerra era quello di affinare il senso di indipendenza all'interno dell'impero britannico e per promuovere la costituzione di forze armate meglio organizzato.

"I canadesi patriottici cominciarono a vibrare in tutti i cuori. Al di là di tutte le altre conseguenze del conflitto, non vi era alcun dubbio che il Canada come nazione ha rafforzato la sua fiducia. "

L'ultima boeri arrese maggio 1902 e la guerra finì ufficialmente con il Trattato di Vereeniging alla stessa data.

Purtroppo non si sa mai il numero esatto delle reclute aborigeni servizio nelle truppe canadesi in Sud Africa perché è stata fatta individualmente e l'origine razziale non è specificato nei documenti di iscrizione. Coloro che arruolarsi fare individualmente e qualche esperienza della milizia. E 'possibile che alcune unità della milizia canadesi hanno reclutato alcuni considerando che la loro cultura e la conoscenza nelle loro tribù particolarmente ben preparato a svolgere compiti richiesti, come esploratori e cecchini, ma Questo è solo una congettura.

 

C'è almeno un tentativo di includere unità aborigena nella canadese Expeditionary Force. Nel 1892, una società Ohsweken (Sei Nazioni) del 37 ° Battaglione di Fucilieri Haldimand raccolte. Tuttavia, i tentativi di bloccare il trasferimento della società milizia in uno dei contingenti canadesi reclutati per combattere in Sud Africa fallire. E 'possibile che il rapporto di un ufficiale di affari indiani ha riferito che "voci che circolano nel nord-ovest in cui gli indiani dovrebbero unire le forze dei boeri del Transvaal" ha sollevato i timori che la fine del governo conto, gli indiani usano contro la formazione dello Stato e moderna organizzazione militare che avrebbe fornito.

boer1.jpg

Uno dei volontari è privato Walter White della banda Wendat (Huron) emancipato Anderdon vicino a Sarnia, Ontario. Si è unito al 2 ° Battaglione (Servizio speciale), Royal Canadian Regiment della fanteria, e fa parte del primo contingente; In precedenza è stato il colore sergente nei 21 Battaglione Fucilieri Essex. Come molti altri volontari in Sud Africa, accetta di sacrificare suo grado di arruolarsi. Purtroppo, questo giovane uomo di 19 anni è stato ucciso in azione "a 20 metri boeri trincee e le lunghe prima di qualsiasi altro soldato britannico" nella battaglia di Paardeberg, Sud Africa, 18 Febbraio 1900.

 

Coloro che si iscrivono in Canada, almeno risparmiare l'umiliazione John Brant-Sero, un Mohawk del Grand River, che si reca in Sud Africa per unirsi a un gruppo britannico:

 

Sono appena tornato dal Sud Africa, delusi in molti modi, ma non voglio che queste righe vengono interpretate come una lamentela. Ho lasciato il Canada per andare da questo paese nella speranza di arruolarsi nei fucili montati; Tuttavia, non essendo di discendenza europea, mi è stato rifiutato di servire la causa di Sua Maestà come hanno fatto i miei antenati in Canada [...] Io sono un canadese troppo autentica.

Ajouter un commentaire

Vous utilisez un logiciel de type AdBlock, qui bloque le service de captchas publicitaires utilisé sur ce site. Pour pouvoir envoyer votre message, désactivez Adblock.

Créer un site gratuit avec e-monsite - Signaler un contenu illicite sur ce site