GUERRE CIVILE AMERICAINE

GUERRA CIVILE AMERICANA
12 aprile 1861 - 9 aprile 1865

 

 

15.000 amerindi IMPEGNATI IN LEGGE meridionali.

4000 amerindi IMPEGNATI IN LEGGE Yankees.

 

 

NAZIONI COINVOLTE NELLA GUERRA

- Catawba

- Cherokee

- Choctaw

- Creek

- Delaware

- Huron

- Kickapoo

- Lumbee

- Odawa

- Ojibwe

- Osage

- Pamunkey

- Pequit

- Potawatomi

- Powhatan

- Shawnee

- Seminole

- Seneca

guerrecivileamericaine.jpg

L'indiano più conosciuto di questa guerra è probabilmente S Ely Parker, un Seneca che ha combattuto per il Nord durante la guerra civile. Legge di braccio generale Ulysses S. Grant, ha concluso il grado di generale di brigata. Dopo la guerra, divenne il primo americano indiano a capo del Bureau of Indian Affairs.

S Ely Parker, seduto a destra, insieme con il personale generale del generale Ulysses S. Grant.

guerrecivileamericaine2.jpg

 

 

In previsione della guerra civile, entrambe le parti hanno accolto con entusiasmo gli indiani nelle loro file. Al contrario, gli indiani combatterono con orgoglio e coraggio da entrambe le parti, pensando di porre fine al genocidio del loro popolo.

Almeno 19.000 di essi servito sulla terra e nei mari, ed erano presenti nelle più grandi battaglie. Era Ely S Parker recut la resa del leader confederato Robert E Lee, mentre un altro generale confederato stand Watie, indiano Cherokee, ha rifiutato la sconfitta sud per altri due mesi.

 

LOTTA PER CAUSA CONFEDERATE

 

Almeno 15.000 indiani americani servito la causa del Sud, soprattutto dalle cinque tribù civilizzate Florida: Cherokee, Chickasaw, Choctaw, Creek e Seminole.

Per i Confederati, indiani erano una forza d'elite molto importante. Reclutatori hanno lavorato attivamente per l'arruolamento dei membri delle sue nazioni, la maggior parte dei proprietari terrieri praticare la schiavitù. La promessa dei confederati era allettante, se vincono, Florida e Territorio Indiano (oggi Oklahoma) sarebbero diventati due stati indiani hanno i loro rappresentanti al Congresso. Inoltre, gli schiavi liberati, formando banda di indiani Seminole nero 'sarebbero stati riconosciuti come una nazione indiana e ha diritto alla sua terra.

 

Nel mese di luglio del 1861, generale Albert Pike terrone-forma primo reggimento pieno di Creek Territorio Indiano meridionale nativo per la causa. Nel mese di novembre, era riuscito a formare quattro reggimenti completi dei nativi americani.

 

guerrecivileamericaine3.jpg

 

 

LOTTA PER CAUSA nordista

 

Almeno 4.000 indiani servito al Nord, soprattutto nella fanteria. A differenza meridionali indiani, non hanno forma propria reggimento, e le loro perdite erano i più alti della guerra. Ad esempio, di 135 Oneida del Wisconsin, solo 55 tornarono a casa, un tasso di mortalità di quasi il 41%!

guerrecivileamericaine4.jpg

 

Per gli Yankees, gli indiani sono rimasti nemici ha una caduta, non soldati leali verso gli Stati Uniti. La selezione indiano nelle file molto Northerner è stato selezionato, al contrario, sudisti salutato tutti gli indiani che vogliono arruolarsi. Non è stato fino alla primavera del 1862 che il presidente Lincoln ha autorizzato la creazione di reggimento indiano, comandato da ufficiali bianchi e che esiste solamente per la difesa del territorio.

La mancanza di rispetto per gli indiani e soldati che proteggono la loro proprietà da parte dei bianchi, ha spinto molti soldati diserzione indiano. Ad esempio, quando l'ordine è stato dato a un reggimento indiano per catturare e distruggere la capitale del Territorio indiano Cherokee, un intero reggimento rifiutato l'ordine e abbandonato il campo di battaglia.

 

Quando il generale Lee si arrese, fu sorpreso di notare la presenza di un nativo americano in loco. Salutò Parker dice lui orgoglioso di vedere un vero americano in loco. Parker ha risposto che tutti in questa stanza era un americano, come tutti coloro che sono morti durante quella terribile guerra.

 

 

REGGIMENTI INDIANO GUERRA IN QUESTO

 

ESERCITO DEL NORD

 

- 1 ° Reggimento Indian Home Guard

- 2 ° Reggimento Indian Home Guard

- 3 ° Reggimento Indian Home Guard

- 4 ° Reggimento Indian Home Guard

 

ESERCITO DEL SUD

 

- Cherokee: 11 Reggimento Fanteria, 1 unità di Cavalleria, Artiglieria Unità 1.

- Creek: 3 reggimenti di fanteria, una unità di cavalleria.

- Seminole: 2 Reggimenti di Fanteria.

- Chickasaw: 4 reggimenti di fanteria, una unità di cavalleria.

- Choctaw sette reggimenti di fanteria, una unità di cavalleria.

- Osage: 1 Reggimento di Fanteria.

 

 

 

Dichiarazione dell'Assemblea del popolo della nazione Cherokee di cause 
Che li ha portati ad unire le loro fortune con quelle di 
Stati Confederati d'America.

Quando le circostanze indipendenti dalla loro volontà costringere un popolo a recidere i legami che da tempo esisteva tra loro e un altro stato o confederazione, e contrarre nuove alleanze e stabilire nuove relazioni per la sicurezza dei loro diritti e delle libertà, è bene che devono dichiarare pubblicamente i motivi per cui la loro azione è giustificata. 
Il popolo Cherokee ha avuto la sua origine nel Sud; le sue istituzioni sono simili a quelli degli Stati del Sud, e gli stessi interessi. Lungo accettato la protezione degli Stati Uniti d'America sotto contratto con loro trattati di alleanza e di amicizia, e si lasciarono in gran parte disciplinate dalla loro legislazione. 
In pace e la guerra, erano fedeli ai loro impegni con gli Stati Uniti. Con grande difficoltà e l'ingiustizia, non hanno altro che ricorrere sollecitazione e argomento per ottenere un risarcimento. Leale e obbediente alle leggi e alle disposizioni dei loro trattati, hanno servito sotto la bandiera degli Stati Uniti hanno condiviso pericoli comuni, e hanno diritto a una quota della gloria comune per il sangue che è stato versato su liberamente il campo di battaglia. 
Quando i dissensi tra gli Stati del Nord e del Sud hanno portato a una separazione dello Stato dell'Unione, che stavano guardando il progresso di eventi con ansia e costernazione. Anche se le loro istituzioni e la contiguità del loro territorio agli Stati di Arkansas, Texas e Missouri sono stati la causa della secessione degli Stati necessariamente la propria causa, loro trattati era stato fatto con gli Stati Uniti, e si sentivano la più grande riluttanza, anche in apparenza di violare i loro impegni. 
Consapevole del fatto che erano poche le persone oltre ad una delle parti in conflitto, e che il loro paese non potevano forza considerevole essere facilmente invase e devastate e desolazione e rovina essere il risultato se hanno preso le armi per entrambi parti, i loro determinati nessun altre autorità era compatibile con gli imperativi della prudenza o potrebbero garantire la sicurezza dei loro popoli e l'immunità contro gli orrori della guerra da un invasore nemico stretta neutralità, e questa decisione, essi sono stati sostenuti dalla maggioranza della nazione. 
Ai primi di giugno del corrente anno, le autorità della nazione si sono rifiutati di entrare in negoziati per un'alleanza con gli Stati Confederati, e protestato contro l'occupazione del paese Cherokee dalle loro truppe, o qualsiasi altra violazione della neutralità. Nessun atto è stato permesso che potrebbe essere interpretato dagli Stati Uniti come una violazione della fede dei trattati. 
Ma la Provvidenza governa i destini dei popoli, e gli eventi, per necessità inesorabile, non tener conto delle risoluzioni del uomo. Negare l'intenzione di invadere gli stati del nord, cercavano solo di respingere gli invasori dalla propria terra e per garantire il diritto di governare. Essi hanno sostenuto che il privilegio rivendicato dalla Dichiarazione di indipendenza americana, e che il diritto degli Stati del Nord di autogoverno si basa, di cambiare la loro forma di governo dove divenne una forma più tollerabile di sicurezza libertà. 
In tutto gli Stati Confederati, abbiamo visto questa grande rivoluzione effettuata senza violenza o la sospensione della legislazione o della chiusura dei tribunali. La potenza militare è stato posto sopra le autorità civili. Nessuno è stato sequestrato e imprigionato al mandato del potere arbitrario. Ogni divisione tra i dispersi, e la determinazione divenne unanime che non c'è mai alcuna unione con gli stati del nord. Quasi come un sol uomo tutti coloro che erano in grado di portare le armi si precipitò alla difesa di un paese invaso, e da nessuna parte ora è stato ritenuto necessario per costringere gli uomini a servire o mercenari arruolando che offre premi straordinari. 
Ma gli stati del nord del popolo Cherokee ha visto con orrore una violazione della Costituzione, tutte le libertà civili in via di estinzione, e tutte le regole della guerra civile e dei dettami della comune umanità e decenza non presi in considerazione. Negli stati che continuano a far parte dell'Unione un dispotismo militare ha spostato il potere civile e il diritto è diventato silenzioso. La libertà di espressione e di libero pensiero quasi un delitto. Il diritto di habeas corpus, garantito dalla Costituzione, scomparso dalla firma di un Segretario di Stato o di un generale della classe inferiore. Il mandato del giudice capo della Corte Suprema è stata annullata dal potere militare, e lo scandalo della legge comune, approvato da un presidente giurato di rispettare la Costituzione. Una guerra su vasta scala è stato condotto, e l'enorme corpo di truppe sul terreno chiamato in assenza di una legge per giustificarlo. Le scienze umane della guerra non sono più degno di essere rispettato. Mercenari esteri e la feccia delle città e dei detenuti sono stati reclutati e organizzati in reggimenti e brigate sono stati inviati agli Stati del Sud per aiutare sottomettere un popolo che lotta per la libertà, bruciando, saccheggiando, e commettere l'ultima delle violenze sulle donne, mentre i tacchi delle armati tirannia camminare sul Maryland e del Missouri, e gli uomini sono stati incarcerati con l'accusa e senza processo di diritto in prigioni, fortezze, navi, e anche le donne furono imprigionati per ordine arbitrario di un presidente e ministri di gabinetto, mentre la stampa ha cessato di essere libero, la pubblicazione di giornali è stata sospesa, prigioniero gli ufficiali e gli uomini presi battaglia sono stati autorizzati a rimanere in cattività dal rifiuto del governo di accettare uno scambio di prigionieri come hanno lasciato i loro morti su più di un campo di battaglia che aveva visto la sconfitta di essere sepolto e la loro feriti essere curati dalle mani del sud. 
Qualunque sia la causa del popolo Cherokee in passato, si sentono che i loro interessi ei destini sono indissolubilmente legate a quelle del sud. La guerra attuale è una guerra di avidità Nord e fanatismo contro l'istituzione della schiavitù in Africa, contro la libertà commerciale del Sud, e contro la libertà politica degli Stati, e dei suoi oggetti sono di annientare la sovranità del popolo Cherokee etats.Le e vicini stati avvertiti prima dell'inizio della guerra che il primo oggetto del partito detiene ora i poteri del governo degli Stati Uniti avrebbe annullare l'istituzione della schiavitù in tutto il paese indiano, e fare quello che chiamano un territorio libero e dopo un tempo uno stato libero, e sono stati anche messo in guardia dal destino che ha colpito quelli della loro razza in Kansas, Nebraska, e Oregon uno giorno anche loro sarebbero costretti a rinunciare alla propria nazione, su richiesta della rapacità del Nord, e accontentarsi di una nazionalità perduta, e con le riserve di portata limitata per individui, comprese le loro persone sarebbero presto spogliati dagli speculatori, se non saccheggiato senza scrupoli da parte dello Stato. 
Spinto da queste considerazioni, i Cherokee, lungo diviso poi divennero unanime, ei loro fratelli, le insenature, Seminole, Choctaw, Chickasaw, e determinati dalla voce di una convenzione generale di tutte le persone, che si è tenuto a Tahlequah, il 21 agosto di quest'anno, per fare causa comune con il Sud e di condividere la sua fortuna. 
Mantenere la realizzazione di questa risoluzione in vigore e fare un trattato di alleanza e di amicizia con gli Stati Confederati d'America il popolo Cherokee ha detto che era fedele e leale ai suoi impegni con gli Stati Uniti fino a quando che, ponendo la sicurezza e anche la sua esistenza nazionale in pericolo imminente, membri hanno rilasciato tali impegni. 
Minacciato da un grande pericolo, essi esercitano il diritto inalienabile all'auto-difesa, e si dichiarano un popolo libero, indipendente dagli stati del Nord America, e in guerra con loro la propria legge. Obbedire alla cautela e garantire la sicurezza e il benessere generale, convinto della rettitudine delle loro intenzioni e vero per l'obbligo del dovere e dell'onore, essi accettano la questione così imposto, uniscono le loro fortune e ora sempre con quelli degli Stati Confederati, e prendere le armi per la causa comune, e con totale fiducia nella giustizia della causa, e con una ferma fiducia nella Divina Provvidenza.

Tahlequah, NC, 28 Ottobre 1861.

THOMAS Pegg, Pegg THOMAS, 
Presidente Comitato Nazionale. Presidente del Comitato Nazionale.

JOSHUA ROSS, ROSS JOSHUA 
Impiegato Comitato Nazionale. Direttore del Comitato Nazionale.

D'accordo. Portata. 
LACY MOUSE, MOUSE Lacy, 
Speaker. Presidente del Consiglio del Consiglio di Amministrazione.

THOMAS B. WOLFE, THOMAS B. Wolfe 
Impiegato Consiglio. Impiegato del Consiglio.

Approvato. Approvato. 
BYD. ROSS.

guerrecivileamericaine5.jpg

 

 

Soldato Amasa LAWRENCE, Compagnia K, 29 ° Connecticut Volunteer Infantry

 

guerrecivileamericaine6.jpg

 

 

 

Sottotenente WILLIAM H COGSWELL, Company B, 2 ° Connecticut Volontario Heavy Artillery.

guerrecivileamericaine7.jpg
Ajouter un commentaire

Vous utilisez un logiciel de type AdBlock, qui bloque le service de captchas publicitaires utilisé sur ce site. Pour pouvoir envoyer votre message, désactivez Adblock.

Créer un site gratuit avec e-monsite - Signaler un contenu illicite sur ce site

×