AFGHANISTAN

AFGHANISTAN
DAL 2001

 

Dopo gli attacchi terroristici dell'11 settembre 2001, una delegazione di 300 capi indiani hanno espresso il loro dolore per la nazione americana e ha promesso il loro sostegno alla lotta contro il terrorismo.

Poco dopo gli attacchi, la nazione Mohawk inviato cibo e medicine per la città di New York per aiutare le vittime. Quasi $ 2 milioni sono stati versati dalle nazioni indiane per aiutare le famiglie delle vittime e la Croce Rossa.

3 set 2006, durante l'Operazione Medusa in Afghanistan, caporale Jason Funnell di 7 Plotone, Charles Società, 1 ° Battaglione, The Royal Canadian Regiment, coraggioso pesante fuoco nemico a venire a dare una mano compagni che sono intrappolati in un veicolo in panne in una zona uccidere nemico. Ignorare per la sua sicurezza personale, ha attraversato due volte scandito da una zona efficace il fuoco nemico; gli Haida in BC contribuisce con successo al trattamento ed evacuazione dei compagni feriti o uccisi durante la replica con armi da fuoco anche efficace. Il suo coraggio e professionalità salvare vite umane e consentire il suo plotone di ritirarsi in buon ordine sotto il fuoco pesante. Per le sue imprese, Funnell ricevere la Medaglia al valor militare. Nel frattempo, il caporale Doug Tizya membro della First Nation di Old Crow, è stato inviato in Afghanistan con il 2 ° Battaglione, Canadian Light Infantry della principessa Patricia. Pochi giorni dopo il suo arrivo per il suo secondo tour nel mese di agosto 2006, è stato ferito in un attacco di mortaio e granate con propulsione a razzo contro la base canadese in Panjwaii.Colpito da una granata, Tizya subito diverse gravi ferite al braccio e si sta riprendendo tornò in Canada. Tornato a casa, è stato onorato dalla danza del guerriero ferito e l'Orso Clan della nazione Ojibway dà un nome di mente alla sua cerimonia annuale dello spirito dell'orso.

Guerrieri di supporto aborigeni e le forze di pace assume molte forme d'oltremare. Ad esempio, nell'ottobre 2006, Ice Bear, un artista Chippewa da Cape Croker, Ontario, ha donato una riproduzione di una stampa raffigurante un guerriero nativo con un grido di guerra tra le truppe schierate a Kandahar. "Un guerriero, nella nostra società, questo è qualcuno che difende chi non può difendersi, dice Orso. I nostri guerrieri in Afghanistan faranno per difendere le donne ei bambini che non possono difendersi. "Il mese successivo, il rocker aborigena Gary Sappier avviene a Kandahar durante il tour intrattenimento Task Force Afghanistan.

afg1.jpg

Ajouter un commentaire

Vous utilisez un logiciel de type AdBlock, qui bloque le service de captchas publicitaires utilisé sur ce site. Pour pouvoir envoyer votre message, désactivez Adblock.

Créer un site gratuit avec e-monsite - Signaler un contenu illicite sur ce site

×